I servizi cognitivi della farmacia clinica di comunità

79,00 + IVA

Descrizione

Il corso Servizi cognitivi della Farmacia clinica di comunità, costituisce la vera novità nell’ambito della formazione del farmacista. Il nuovo ruolo del farmacista sarà sempre più rivolto al paziente, più che alla produzione e controllo del farmaco, all’uso e monitoraggio del farmaco. Con la Legge 69/2009 e i successivi decreti attuativi, il farmacista è chiamato ad attuare la  Pharmceutical care, quindi, in questo corso si forniscono le conoscenze per gestire le nuove funzioni che il farmacista dovrà adempiere: aderenza alla terapia, rischio clinico, monitoraggio delle razione avverse ai farmaci ed alimenti, gestione dei rapporti con gli altro professionisti della salute e la presa in carico del paziente e gestione della cronicità.

Cosa imparerai

  • I servizi cognitivi da attuare nella farmacia dei servizi (Aderenza alla terapia, rischio clinico, screening e interventi nei piani di prevenzione sanitaria)
  • Come attuare il Monitoraggio   delle ADR reazione avverse ai farmaci e  riconoscere le interazione farmaci e alimenti, interazione farmaci e piante medicinali, interazione farmaci e gravidanza
  • Caregiver
  • Presa in carico del paziente
  • Il ruolo della farmacia per lo sviluppo della Telemedicina
  • Integrazione del farmacista nell’ADI, assistenza domiciliare integrata  e il ruolo del farmacista

A chi è rivolto

  • Ai farmacisti, titolari, collaboratori e neolaureati.

Ai farmacisti pubblici delle farmacie comunali e della pubblica amministrazione. 

  • Ai farmacisti  addetti alla gestione della farmacia dei servizi.
  • Ai farmacisti  che collaborano con strutture per anziani e nell’ambito dell’ADI (assistenza domiciliare integrata). 
  • Ai farmacisti  che si occupano di Pharmceutical care domiciliare e cargiver.

Certificato di fine corso

Al termine della formazione, dopo verifica del percorso formativo e valutazione dell’apprendimento, verrà rilasciato l’attestato di Farmacia clinica di comunità, valido  ai sensi della L. 13/2013 con valore curriculare.

A questo corso sono attribuiti 50 CFP (crediti formativi professionali, ad uso interno). Al raggiungimento di 300 CFP, potrai conseguire il diploma di Farmacista Counselor, per iscriverti in un registro professionale nazionale, di Farmacista Counselor.

Programma del corso

Farmacia clinica di comunità

(Pharmceutical care, implementazioni delle conoscenze  accademiche del farmacista)

  • Aderenza alla terapia
  • Monitoraggio   ADR reazione avverse ai farmaci e delle sostanze diverse dal farmaco
  • Monitoraggio uso e abusi degli integratori alimentari
  • Interazione farmaci e alimenti, interazione farmaci e piante medicinali, interazione farmaci e gravidanza
  • Caregiver
  • Presa in carico del paziente
  • Monitoraggio e vigilanza sulle attività salutistiche degli operatori di cui alla L. 4/2013
  • Il supporto della farmacia per lo sviluppo della Telemedicina
  • Integrazione del farmacista nell’ADI e il controllo domiciliare
  • Implementazione merceologica  di farmaci, presidi medici e nutrizionali per l’ADI
  • Rischio clinico da dispensazione, somministrazione e assunzione dei farmaci

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.